Cloudrobe

Cloudrobe è un servizio di archiviazione fisica e digitale che permette di spostare vestiti e accessori che non usi quotidianamente in un armadio digitale e richiederli solo quando servono. L’idea nasce dall’esigenza personale di avere maggiore spazio nell’armadio, utilizzandolo per ciò che effettivamente indossiamo quotidianamente, avendo però la possibilità di conservare tutto il resto in un guardaroba digitale dove possiamo vedere in ogni momento tutto ciò che archiviato e richiedere solo quello che ci serve, quando ci serve, senza preoccuparci di ricordarci dove lo avevamo messo e in che condizioni lo ritroveremo. In poche parole, Lontano dal cuore ma vicino agli occhi.

Stato:
Avviato
Categoria:
SaaS, Fashion
Profili coworker:
Sviluppatori, UX UI designers, Grafici

Come funziona

Cloudrobe ritira a domicilio vestiti e accessori, li fotografa professionalmente, li archivia con cura e al sicuro e crea un database digitale dove è possibile vederli in ogni momento. Se lo si desidera, gli articoli potranno essere condivisi con i propri amici e la community di Cloudrobe. Altri servizi quali compravendita, affitto e lavanderia saranno disponibile direttamente all’interno della piattaforma.

Ad Oggi

Il servizio  è disponibile in versione beta (funzione base di archiviazione e riconsegna) solo nella città di Milano, con riconsegna in tutt’Italia con possibilità di iscrizione solo su invito.

Stiamo lavorando al rilascio della piattoforma con iscrizione aperta e implementazione delle funzionalità di condivisione, compravendita e affitto

Pubblicazioni

Di seguito l’articolo uscito su ‘il giornale’ che parla delle potenzialità del servizio e spiega agli utenti come funziona e l’intervista di Alessandro Emmanuele (CEO e Founder di Cloudrobe) con Alessandro Cattelan, davvero entusiasta del servizio.

“Catteland” diretta 8 giugno 2018

Articolo del 8 dicembre 2018